Brasile

Progetto Escolinhas
Giochi, libri e un pasto assicurato per i bimbi di Joaquim Gomes.
Il Progetto Progetto Escolinhas (“asili”) è mirato a garantire l’alimentazione e l’istruzione prescolare ai bambini dai tre ai sei anni.
Questo Progetto garantisce il funzionamento di 3 scuole materne

Progetto Construindo o Futuro e Fazendo a Liberdade
Il futuro dei ragazzi costruito sul loro diritto a crescere.
Coinvolgimento dei ragazzi dai 6 anni all’età dell’adolescenza in attività mirate alla formazione e alle attività di gruppo nella direzione della presa di coscienza rispetto ai loro diritti e alla propria dignità di persone.

Progetto Pastoral da Criança
Accanto alle mamme per la salute dei nuovi nati.
Progetto nazionale che ha l’obiettivo di seguire le mamme in gestazione e nei primi anni di vita dei loro bambini, accompagnandole nella responsabilità dell’avere una famiglia.

Progetto Sem Terra
Lottando per il diritto alla terra.
Sostegno ai “senza terra” (agricoltori nullatenenti): un aiuto non solo pratico ma anche spirituale nella loro azione per rivendicare l’applicazione della riforma agraria in Brasile.

Progetto Catechismo
Gesù in mezzo alla gente.
Questo Progetto che consente di garantire ai catechisti della comunità di joaquim Gomes i mezzi e i materiali per educare i bambini di Joaquim Gomes ai valori cristiani e di fede.

Progetto Orto Comunitario
I frutti del lavoro condivisi fra tutti.
L’orto comunitario è un’area coltivata gestita da un gruppo di uomini. I prodotti vengono distribuiti per le necessità delle varie attività della missione o venduti per l’autosostentamento del Progetto stesso.

Progetto Sostegno a Distanza
Genitori da lontano per i fratelli più piccoli.
Sostegno a distanza di un bambino: a lui ed alla sua famiglia vengono garantiti sostegno ed educazione. Un modo rispettoso per rendere dignitosa una vita meno fortunata.

Progetto Comunità di Cristinápolis
Centri di aggregazione per creare comunità di persone.
Cristinapolis è una cittadina dello stato del Sergipe (Brasile) con un territorio caratterizzato dal latifondo. Finanziando questo Progetto si sostengono i progetti di sviluppo di questa comunità.

Progetto Ambulatorio
La salute non può essere un’esclusiva dei ricchi.
L’ambulatorio della missione di Joaquim Gomes offre assitenza sanitaria di vario tipo: il Progetto finanzia l’acquisto di medicinali e offre la possibilità di cure basilari. Questo luogo è anche un importante Centro d’Ascolto.

Progetto Studenti Universitari
Borse di studio per creare un futuro.
Il Progetto sostiene un gruppo di giovani motivati nel loro percorso di istruzione universitaria: studiare è un’opportunità fondamentale per la loro realizzazione e per aiutare la comunità di Joaquim Gomes.

Per informazioni:

http://www.amicidijoaquimgomes.it/cosa-facciamo/progetti-internazionali/

PROGETTI  DI  MACEIÒ   2011

Scuolina  San Antonio

È una scuola “asilo” che accoglie 100 bambini poveri delle favelas dai tre ai sei anni, in due turni completi al mattino e pomeriggio.  Oltre la educazione essi ricevono due alimentazioni:  colazione e pranzo, turno mattutino; e pranzo e merenda turno pomeriggio. Il nostro lavoro è a livello sociale un grande aiuto per le famiglie e soprattutto diamo la preferenza ai  bambini perché  sono i più deboli e hanno bisogno di sostegno, affetto e  attenzione.

“ Futuro feliz”

Questo progetto funziona come dopo-scuola ed  è situato a Km. 20 fuori dalla città di Maceió  nella periferia e si dedica a rinforzare le materie ai bambini della scuola elementare  che in due turni diversi frequentano la scuola municipale e quindi anche in turni diversi partecipano al nostro centro. Sono 100 bambini dai sette anni, (prima elementare fino alla quarta), perché poi escono dal nostro progetto per inserirsi a quello statale che li prepara per iniziare le scuole medie

PROGETTI DI CRISTINAPOLIS 2011

  • scuoline
  • doposcuola
  • studenti
  • despertar

Il tutto indirizzato a bambini, adolescenti, giovani e adulti, specialmente quelli più poveri e più bisognosi.
L´obiettivo dei Progetti è valorizzare la persona, dandole la possibilità di sentirsi amata e per questo stimolata a migliorarsi e migliorare il mondo, facendolo più bello, più giusto, più buono.

Come religiose e missionarie svolgiamo varie attività come: coordinazione di catechismo, Infanzia e Adolescenza missionaria (IAM), gruppo giovani, missioni nelle comunità della parrocchia e comunità limitrofe, Pastoral da Criança, pastorale vocazionale, celebrazioni liturgiche nei villaggi, visite alle famiglie, accompagnamento dei casi più disperati, sostegno alle persone più bisognose , visita ai prigionieri