NATALE è … farsi piccoli

22 dicembre 2012

“Chiudiamo la porta dietro di noi! Ascoltiamo con l’orecchio teso l’ineffabile melodia che risuona nel silenzio di questa notte.

L’anima silenziosa e solitaria canta qui al Dio del cuore il suo canto più soave e affettuoso.

E può avere fiducia Egli l’ascolta. Poiché è NATALE, poiché la PAROLA s’è fatta carne, Dio è vicino. (…)

E chi s’è fermato presso di sé, anche se è notte, in questa quiete notturna, nelle profondità del cuore di Dio, percepisce la dolce Parola dell’AMORE”. (K. Rahner)

Correlati

Tags

Condividi